Ricerca prodotti


I brand distribuiti

VUOI DIVENTARE RIVENDITORE?

Sei interessato a diventare rivenditore di uno o più dei nostri brand? Contattaci

Archivio Newsletter

Filtri Rodenstock

I filtri polarizzatori circolari Rodenstock

()




 HR Digital CPL super MC           
 Digital pro CPL MC



La luce naturale è composta di onde elettromagnetiche che oscillano in tutte le direzioni in ugual misura.
Quando la luce colpisce in modo non perpendicolare delle superfici di materiali non conduttori di elettricità, le differenti direzioni dell'oscillazione sono riflesse con intensità diverse; la luce così riflessa si dice "polarizzata".
Il grado di polarizzazione dipende dall'angolo di incidenza della luce. A 0° (perpendicolare) non c'è polarizzazione; ad un angolo di incidenza fra i 30° e i 45°, la polarizzazione raggiunge il suo massimo grado per diminuire poi alle incidenze maggiori.


Le superfici che conducono l'elettricità, come per esempio i metalli non rivestiti, non determinano la polarizzazione. Se il metallo è verniciato oppure ha un rivestimento isolante (come l'alluminio), la polarizzazione avviene sullo strato isolante.

Cosa fanno i filtri polarizzatori e cosa cambia nell'immagine?
I filtri polarizzatori permettono il passaggio solo alle onde che oscillano su un singolo piano di polarizzazione: solo le parti dell'oscillazione che sono parallele al piano possono passare. Un polarizzatore trasmette circa il 50% della luce naturale. Il fattore di compensazione di circa 2.5 necessario per compensare la perdita di luminosità è automaticamente considerato dall'esposimetro TTL.

La luce polarizzata dai riflessi viene più o meno attenuata a seconda della rotazione del filtro; più è luminoso il riflesso più l'effetto è evidente. Con una superficie opaca, la saturazione del colore aumenta.





L'utilizzo di un filtro polarizzatore consente quindi di limitare le interferenze prodotte per esempio dalla luce blu del cielo riflessa dai tetti oppure la luce verde dell'erba riflessa dalle foglie, ottenendo una migliore saturazione e un'elevata purezza dei colori.

La luce blu del cielo può essere intensificata (enfatizzando le nuvole) utilizzando un filtro polarizzatore in posizione adatta (ruotato di circa 90° rispetto al sole).

Contrariamente ai filtri UV, i filtri polarizzatori richiedono una correzione di 1,5 f/stop.

 

Nell'immagine di destra, applicando il polarizzatore e ruotandolo fino a trovare la posizione desiderata i riflessi della vetrina sono completamente scomparsi.


Come utilizzare al meglio i filtri polarizzatori?
Le foto di esempio mostrano come un filtro polarizzatore può magicamente far sparire irritanti riflessi da una vetrina o dal soggetto stesso. Il fotografo può verificare l'effetto della rotazione del filtro attraverso il mirino o il monitor LCD.

Qual è il vantaggio dei polarizzatori circolari?
I polarizzatori circolari, dopo aver polarizzato la luce selezionando un piano di polarizzazione preferenziale, la depolarizzano nuovamente. Questo permette ai sensori autofocus delle moderne macchine fotografiche, sensibili al piano di polarizzazione della luce che li colpisce, di funzionare correttamente. I polarizzatori circolari sono una assoluta necessità per le reflex a ottica singola.

Perché preferire i polarizzatori Rodenstock?

Una pellicola polarizzatrice ad alte prestazioni, perfettamente neutra cromaticamente e priva di velature, assicura la fedeltà cromatica ed evita la perdita di definizione.
Questa pellicola polarizzatrice e lo strato l/4 sono cementati fra due vetri ottici assolutamente planoparalleli per evitare riflessi e perdite eccessive di luminosità. I vetri sono trattati per ottenere la massima resistenza agli urti e ai graffi.
La montatura rotante è molto sottile e ciò permette l'utilizzo anche con ottiche dalla focale corta e grandangolari senza rischio di vignettatura. Una filettatura frontale permette l'aggancio di un paraluce o del tappo.



HR DIGITAL CPL super Mc

Realizzato con il migliore vetro ottico: eccellente qualità della superficie - rivestimento multi strato ad alta efficienza - trasmissione colore neutra - resistente ai graffi - idro e oleo repellente - montatura robusta in ottone con filettatura anteriore per montare accessori - compatibile con il grandangolo

Dimensioni: 49/52/55/58/62/67/72/77/82/86/95mm




DIGITAL PRO CPL MC

 

Realizzato con il migliore vetro ottico: eccellente qualità della superficie - rivestimento multi strato ad alta efficienza - trasmissione colore neutra - resistente ai graffi montatura robusta in ottone con filettatura anteriore per montare accessori - compatibile con il grandangolo
Dimensioni: 49/52/55/58/62/67/72/77/82mm